La forza del Volontariato: “A Londra … ma in bici”.                    

Domenico Romano, maresciallo della Guardia di Finanza e Volontario attivo della Confraternita di Misericordia di Spadafora, oggi 14 giugno 2019 giungerà a Roma.  Ennesima tappa di un viaggio di 2700 km che lo porteranno a Londra.

Un viaggio teso alla sensibilizzazione sul Volontariato, ma anche a dimostrare alle giovani generazioni che nulla è impossibile se lo si vuole veramente.

Nella Capitale troverà ristoro e riposo presso la nostra Misericordia di Roma San Romano.

Domenico, nell’illustrare il suo progetto, pensato per finanziare l’acquisto di un’ambulanza per la propria Misericordia, da mettere a disposizione della comunità, oltre a promuovere altre Associazioni di Volontariato quali la Onlus “Fabrizio Ripa” di Villafranca Tirrena, la ADMO di Milazzo e la CFU Italia, ha spiegato che i motivi che lo hanno spinto ad intraprendere questa grande impresa, sono tanti, infatti sul proprio sito chiarisce: “In verità non c’è un’unica motivazione ma un crescendo di situazioni che mi hanno spinto a fare questa pazzia. C’è la voglia di mettersi in gioco alle soglie dei cinquant’anni, con la consapevolezza che non si ha più quell’incoscienza da ventenni, ma con la sicurezza che si possiede la maturità di chi ha già i capelli bianchi. C’è la voglia di far capire che nella vita nulla è impossibile. Le nuove generazioni questo lo capiscono solo in parte, ma voglio far capire a tutti, nel mio piccolo, che con costanza, perseveranza e determinazione tutto è possibile, anche le cose che sembrano a prima vista… impossibili”.

La Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia ha accolto con entusiasmo tale iniziativa sollecitando le Misericordie sparse lungo tutto il percorso a dare supporto a questo avventuroso cicloturista.

Ed è con lo spirito di accoglienza e fratellanza che oggi con grande orgoglio aspettiamo presso la nostra sede l’arrivo del confratello Romano, per donargli un po’ di calore familiare e sostenerlo in questa particolare iniziativa.

Forza Romano, il cuore e la forza del volontariato vincono sempre …. Che Iddio te ne renda merito!

Il video della nostra partecipazione al Move – Up Lucca 2019
IERI, OGGI, DOMANI

Era il gennaio del 1997 quando un piccolo gruppo di amici, uomini e donne legati da un comune senso del bene, convinti della necessità di impegnarsi in prima persona per contribuire alla realizzazione della “Civiltà dell’Amore” a cui ci richiamano il Vangelo e la Chiesa Cattolica, uniti da precedenti esperienze di Volontariato, decise di organizzarsi e costituire una nuova Associazione: La battezzarono “Misericordia di Roma – S. Romano”.

La nuova Associazione, aderendo alla Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia e ispirandosi a questa antichissima espressione del Volontariato, avrebbe offerto, nel territorio della città di Roma, la disponibilità di servizi di assistenza socio-sanitaria ed uno spazio di realizzazione di tanti Volontari di fede cattolica.

Il vero “salto di qualità” si realizzò da lì a poco quando, grazie alla infinita generosità di una coppia di coniugi, fu acquistata la prima ambulanza.

Da quel gesto d’amore, fatto in memoria ed in suffragio di una figlia prematuramente scomparsa, ha preso slancio una storia di impegno e di disponibilità che ci ha consentito di essere vicini alle sofferenze di tanti.

Oggi aderiscono al sodalizio oltre duecento volontari, sono aumentati e migliorati i mezzi e le attrezzature di cui disponiamo, si è ampliato il settore di intervento e i servizi offerti, ma quotidianamente siamo impegnati a garantire che lo spirito che ci anima sia fedele a quella originaria ispirazione ed agli insegnamenti del Vangelo.

Nel 2016 la Misericordia di Roma S. Romano è stata tra i promotori della Federazione delle Misericordie del Lazio, un coordinamento chiamato a promuovere e valorizzare il volontariato nella Regione Lazio, il tutto nell’interesse ultimo della comunità e dei più bisognosi.

“Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”. (Santa Teresa di Calcutta)

 Papa Francesco con i nostri volontari

News

Le nostre ultime notizie

MoveUP

Dal 7 al 9 giugno le strade e le piazze di Lucca si vestiranno di Giallociano grazie a “MoveUp – Fratelli in Movimento”, il Meeting Nazionale delle Misericordie. Tre giorni per celebrare i 120 anni della Confederazione Leggi tutto…

STOP THE BLEED

Roma, 03 giugno 2019 Lo scorso 23 maggio, un nutrito gruppo di nostri volontari ha preso parte alla campagna, ospitata dall’Azienda Ospedaliera San Giovanni e promossa dalla Società Italiana di Chirurgia d’Urgenza e Trauma, ed Leggi tutto…